(IN) Netweek

MERATE

La Fase 2 delle autoscuole: massima sicurezza, nessuna rivoluzione Gli esami si svolgeranno ancora con istruttore ed esaminatore a bordo Le linee guida del Ministero dei Trasporti sono state diffuse la scorsa settimana

Share

La Fase 2 ha rimesso in moto anche le autoscuole, ma non ci sarà nessuna radicale rivoluzione come invece sembrava dovesse accadere fino a qualche giorno fa. «In effetti sul nostro settore c'è stata un po' di confusione - spiega Simone Perego, consigliere nazionale Unasca, associazione di categoria di riferimento insieme a Confarca - Tuttavia, circolari ministeriali alla mano, posso dire che i temuti cambiamenti delle modalità d'esame intorno ai quali si è acceso il dibattito nelle ultime ore, in realtà saranno molto meno radicali di quanto paventato da alcuni siti specializzati. Gli esami di teoria, per esempio, continueranno a tenersi nelle sedi della Motorizzazione Civile come accaduto fino a febbraio, naturalmente nel rispetto di linee guida che prevedono posti dimezzati. Per quanto riguarda l'esame di guida non si passerà al temuto modello europeo, che prevede il solo candidato a bordo dell'automobile, ma si continueranno a effettuare le prove con esaminatore e istruttore nell'abitacolo, come accadeva in epoca pre-Covid. L'unica accortezza sarà quella di indossare i necessari dispositivi di protezione personale e di effettuare una pausa ogni quindici minuti per arieggiare la vettura. Si era inoltre detto che durante le lezioni di guida non sarebbe stato possibile essere in più di due in auto, ma anche in questo caso posso smentire la notizia, perché in realtà si potrà ospitare un ulteriore passeggero a bordo: mascherina e guanti obbligatori per tutti, naturalmente. L'automobile dovrà essere sanificata al termine di ogni lezione ponendo particolare cura a maniglie, volante e cambio, nonché arieggiata.

Grande attenzione viene riservata alla sanificazione delle sedi delle autoscuole in cui tutto il personale è tenuto a indossare mascherina e guanti e dove gli utenti devono poter trovare gel sanificante per la disinfezione delle mani.

Per le lezioni di teoria, cosa inusuale fino a oggi, viene introdotta la possibilità dei corsi online, al fine di limitare il più possibile gli assembramenti».

Si riparte dunque garantendo gli elevati standard di qualità di sempre, nel rispetto della salute e della sicurezza di tutti.

Leggi tutte le notizie su "Merate"
Edizione digitale

Autore:xxx

Pubblicato il: 30 Maggio 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.